Rispetto della natura

Abbiamo ricevuto in eredità dalle generazioni passate un mondo ancora generoso di ricchezze naturali e biodiversità, un regalo di inestimabile valore che non sempre abbiamo saputo apprezzare.

Fortunatamente, negli ultimi tempi, la nostra “coscienza ecologica” è andata aumentando, condivisa sempre più da tutti i popoli. A valorizzazione del patrimonio naturalistico che apprezziamo e rispettiamo, gli itinerari che proponiamo si articolano spesso in territori ancora selvaggi o poco battuti, ben lontani dal turismo di massa, e tutti caratterizzati da una sincera impronta ecologista anche se non adottiamo l’etichetta di “ecoturismo” o “ecoviaggi, termine sfruttato che spesso maschera meri intenti commerciali.

I nostri viaggi sono condotti da un’équipe di Tour Leader profondamente rispettosi dei vari habitat naturali attraversati e per questo assai sensibili alla loro conservazione. Così come i nostri viaggiatori sono amanti della libertà, della conoscenza, della natura e dell’”avventura” intesa come emozionante incontro con ambienti nuovi, forieri di nuove esperienze.

A salvaguardia dell’ambiente, concordiamo quindi su poche regole comportamentali dettate perlopiù dal buon senso e dalla buona educazione, che vi esponiamo qui di seguito:

  • Non abbandoniamo rifiuti di nessun genere, semplicemente raccogliamoli e portiamoli con noi sino al contenitore apposito più vicino o in hotel, oppure bruciamoli sul posto o seppelliamoli (nel caso di rifiuti biologici non trasportabili).
  • Non raccogliamo i prodotti della terra né gli oggetti manufatti di antiche comunità, quali selci, macine, punte di freccia, etc, talvolta reperibili lungo i nostri percorsi. È possibile, infatti, trovare cristalli, minerali, legno fossile, le famose “rose del deserto”, il raro “Silica Glass” e poi ancora conchiglie, coralli, uova, nidi, fiori, piante esotiche e quant’altro potrebbe stimolare il nostro interesse.
  • Comportiamoci come se stessimo visitando un Parco Nazionale, Patrimonio dell’Umanità, da tramandarsi intatto alle generazioni future.

PRESERVA il pianeta e le sue diversità.
IMPARA e cerca di usare qualche parola locale. “Per favore” e “Grazie” devono venire naturali.
PRATICA la discrezione quando visiti dei siti. Scatta solo fotografie e lascia solo impronte.
RIFERISCI alla guida locale qualsiasi danno flagrante all’ambiente o alla cultura locale.

Rispettando la natura rispetteremo anche noi stessi

e il nostro diritto a godere dei suoi straordinari tesori.

Scegli il tuo viaggio

Utilizza uno dei seguenti criteri di ricerca

08/07/2019

Continua la nostra brillante collaborazione con la rinomata rivista Focus Storia; prossima tappa: GIORDANIA. Un viaggio emozionante nello scenografico deserto giordano e tra resti archeologici stupefacenti.

Leggi