MEDIO ORIENTE – LA POLVERE DEL MONDO di Nicolas Bouvier

Un’avventura lunga 18 mesi alla scoperta del Medio Oriente a bordo di una Topolino.
Durante l’estate del 1953, un giovane di ventiquattro anni, figlio di una buona famiglia calvinista, lascia Ginevra e l’università, dove seguiva i corsi di sanscrito, storia medioevale e diritto.
Nicolas Bouvier ha già effettuato dei brevi viaggi in Francia, Algeria o Jugoslavia, ma questa volta punta più lontano, verso la Turchia, l’Iran, Kabul e il confine con l’India.
I mesi di viaggio successivi attraverso i Balcani, l’Anatolia, la Persia e l’Afghanistan, a bordo della sua Fiat Topolino e in compagnia dell’amico artista Thierry Vernet, danno vita a uno dei grandi capolavori del Ventesimo secolo.
Puro resoconto di viaggio, pieno di avventure, meraviglie e scoperte, “La polvere del mondo” è anche e soprattutto un viaggio alla scoperta di se stessi.

Un classico, perfetto da leggere e rileggere.

Scopri con noi il Medio Oriente: Turchia, Iran, Afghanistan!