Umbria

Tour guidati
Magiche atmosfere umbre (Inverno-Primavera 2021-2022)
Un viaggio tra bellezze naturali e borghi suggestivi
7 giorni
Nel cuore della regione per conoscere i suoi pittoreschi borghi e le sue città ricche di storia - L’Affascinante Perugia - Il borgo medievale di Gubbio - Spello, famoso per le sue “infiorate” - La storia perfettamente conservata della città di Assisi (Patrimonio UNESCO) - Foligno, adagiata nella bella pianura della Valle Umbra - I borghi di Bevagna e Montefalco (patria del rinomato vino Sagrantino) - L’incantevole Trevi - La millenaria Todi - L’antica capitale dei duchi longobardi, Spoleto - Orvieto, distesa su una massiccia rupe di tufo che domina la valle del fiume Paglia - Il meraviglioso equilibrio tra capolavori d’arte antica e una modernità che ancora sa assaporare i ritmi lenti della vita

Un itinerario nel cuore della regione per conoscere i suoi pittoreschi borghi e le sue città ricche di storia. Partendo dal capoluogo Perugia, visiteremo il borgo medievale di Gubbio, poi Spello, famoso per le sue “infiorate” e la vicina città di Assisi (Patrimonio UNESCO), che ci incanterà per la sua storia magnificamente conservata. Ci sposteremo verso sud, a Foligno, adagiata nella bella pianura della Valle Umbra, per scoprire altri due borghi, Bevagna e Montefalco (patria del rinomato vino Sagrantino) in cui si respira un’atmosfera d’altri tempi. Questo poetico viaggio continuerà con la scoperta dell’incantevole Trevi, della millenaria Todi, dell’antica capitale dei duchi longobardi, Spoleto, raggiungendo infine Orvieto, distesa su una massiccia rupe di tufo che domina la valle del fiume Paglia. Lo straordinario paesaggio umbro, fatto di colline con campi coltivati interrotti da cittadine e borghi arroccati su promontori, saprà regalarci un meraviglioso equilibrio tra capolavori d’arte antica e una modernità che ancora sa assaporare i ritmi lenti della vita. Tutte le date proposte sono condotte da un nostro esperto tour leader a partire da 8 partecipanti e guide locali dei siti visitati.

Prenotate il vostro viaggio con un anticipo di almeno 90 giorni dalla partenza e otterrete uno sconto del 50%
sul costo della copertura assicurativa “all inclusive”.

Novembre 2021
Dicembre 2021
Gennaio 2022
Febbraio 2022
Marzo 2022
Aprile 2022
Maggio 2022
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
 
 
 

seleziona una data per maggiori informazioni

Viaggio chiuso
Partenza confermata/in via di conferma
Ultimi posti
Promo

San Francesco d’Assisi
Pensando all’Umbria non si può non rivolgere il pensiero al santo più famoso nonché Patrono d’Italia: San Francesco d’Assisi. Nasce, tra il dicembre 1181 e il settembre 1182 (non è infatti certa l’esatta data)  da genitori benestanti, il padre un ricco mercate e la madre una nobile. Gli viene dato alla nascita il nome di Giovanni, ma presto cambiato in Francesco dal padre, di ritorno da un viaggio d’affari dalla Francia. All’età di 24 anni, Francesco riceve la “chiamata del Signore” e rinuncia pubblicamente nella piazza del Vescovado di Assisi, agli averi paterni e si incammina verso una vita di preghiera e di obbedienza. Gli inizi non sono di certo facili e comprensibili nè dalla gente e nè dal clero. La sua conversione si ebbe a Gubbio, dove appena allontanatosi dalla sua città natia, trova rifugio presso la famiglia degli Spadalonga. E’ qui che conosce la povertà e la malattia, cambiando radicalmente la sua vita. Fin da subito iniziano a manifestarsi i segni della sua conversione, come il miracolo del lupo di Gubbio “Frate Lupo, io ti comando nel nome di Gesù Cristo, che tu venga ora meco senza dubitare di nulla, e andiamo a fermare questa pace al nome di Dio” o del crocefisso di San Damiano che si animò davanti alla preghiera del Santo, invocando la ricostruzione della fatiscente chiesetta omonima, dove Francesco era solito pregare, e più in generale alla ricostruzione della Chiesa intesa come istituzione, perché troppo distante dalle direttive del Vangelo. Iniziò quindi ad avere i primi seguaci che vestivano come lui stesso, con un rozzo saio cinto da una corda ed è sempre in questo periodo che San Francesco inizia a dedicarsi alla scrittura di quella che sarà la Regola Francescana. Solo nel 1209, dopo non pochi ostacoli, Papa Innocenzo III approva la Regola dell’Ordine, ed autorizza San Francesco a predicare tra le genti. San Francesco inizia così a girare per il mondo arrivando fino in Egitto (1219-20 durante le crociate) dal sultano Melek El Kamel. Nel 1224 San Francesco riceve le stigmate, un miracolo mai accaduto prima di allora se non a Gesù. Vicino alla sua morte, si fa riportare da Siena ad Assisi e più precisamente alla Porziuncola, allora solo una piccola cappella, dove muore il 4 ottobre 1226. Il suo successore Frate Elia, divenuto in seguito alla sua morte il capo dell’Ordine, annuncia al mondo la presenza delle stigmate sul corpo di S. Francesco, seguiti da una serie di scetticismi sulla sua figura che durarono per secoli. Basti pensare che, quando Francesco fu proclamato Santo (1228) da Papa Gregorio IX, la bolla di canonizzazione non citava tale onoreficenza. E’ solo nel 1939 che Papa Pio XII nomina San Francesco, Patrono d’Italia.

Prezzi

QUOTE DI PARTECIPAZIONE da Ancona ad Ancona
base 11-14 partecipanti
€ 1.720
base 8-10 partecipanti
€ 1.980
Supplementi e spese accessorie
Suppl. Sgl.
€ 270
Treno a/r per Ancona
su richiesta

Spese accessorie da aggiungere:
– spese pratica € 90
– assicurazione di viaggio e annullamento (vedi programma dettagliato)

NOTA IMPORTANTE
Per via delle incertezze derivanti dal Covid-19, i prezzi attualmente pubblicati sono gli stessi dell’inverno 2020-21. Faremo il possibile per mantenerli invariati seppur non siamo in grado di assicurarlo. Gli eventuali aggiornamenti di quota verranno comunicati in fase di prenotazione e comunque prima di confermare la partecipazione al viaggio.

Richiesta Info

Scriveteci per ricevere un preventivo dettagliato o maggiori informazioni. L'operatore booking dell'area di riferimento vi darà riscontro quanto prima. In alternativa contattateci telefonicamente allo 02 34934528.



Altri viaggi che potrebbero interessarti