Toscana Trekking

Trekking World
Camminando e veleggiando in Maremma (Estate 2021)
A piedi tra natura selvaggia e rovine di siti misteriosi
7 giorni
Le possenti mura medicee di Grosseto - le camminate nel Parco Regionale della Maremma, tra il mare e le colline ammantate dalla macchia mediterranea, per raggiungere le rovine dell’Abbazia di San Rabano, della Torre Uccellina e la splendida baia di Cala di Forno - l’habitat salmastro dell’Oasi WWF del Lago di Burano e le dune sabbiose, lambite dal mare, del Tombolo della Feniglia - la navigazione in leudo ligure attraverso il Parco dell’Arcipelago Toscano per approdare sulla sconosciuta Isola di Montecristo, ritiro spirituale di San Mamiliano - a piedi nella misteriosa “Area del Tufo”, lungo il fiume Lente e attraverso la suggestiva Via Cava di San Rocco, alla scoperta di Vitozza uno dei più vasti insediamenti rupestri d’Italia.

Un originale itinerario, da percorrere prevalentemente a piedi, in una zona della Toscana ferma in un tempo incantato, dove natura e storia si fondono per creare luoghi che lasciano letteralmente senza parole. L’eccezionale varietà di ambienti del Parco Regionale della Maremma, con le paludi della foce dell’Ombrone, la macchia mediterranea dei monti dell’Uccellina, che nasconde rovine di torri e abbazie medievali, la maestosa pineta granducale e la costa ancora selvaggia e intatta. L’escursione a bordo di un antico leudo ligure, una magnifica esperienza che riporta a vivere il mare come una volta, ammirando la magia quasi ancestrale della navigazione a vela. L’Isola di Montecristo, che emerge dal blu del Mar Tirreno come una pennellata di colore, luogo di ritiro spirituale di San Mamiliano. La suggestiva Area del Tufo, frutto di antiche esplosioni vulcaniche che ricoprirono il territorio di ceneri e lapilli; nel tufo furono scavate le misteriose vie cave e le numerose necropoli, testimonianze ancora evidenti della civiltà etrusca, come le rovine della città perduta di Vitozza, uno degli insediamenti rupestri più rilevanti d’Italia. La Maremma grossetana, con la sua varietà paesaggistica e naturalistica, è il luogo ideale per camminate ed escursioni che hanno come scopo il benessere fisico-mentale attraverso la riscoperta della natura e della cultura. Con nostro Tour Leader a partire da un minimo di 6 partecipanti.

Maggio 2021
Giugno 2021
Luglio 2021
Agosto 2021
Settembre 2021
Ottobre 2021
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
 
*
*
 

seleziona una data per maggiori informazioni

Viaggio chiuso
Partenza confermata/in via di conferma
Ultimi posti
Promo

Supplementi:

clicca sul supplemento per informazioni sul prezzo

Accompagnatori:

Giancarlo Meoni: 06/06/21
Promozione “Prenota Prima”
Prenotate il vostro viaggio con un anticipo di almeno 45 giorni dalla partenza e otterrete uno sconto del 50% sul costo della copertura assicurativa “all inclusive”.

Il Parco Regionale della Maremma
Il Parco Regionale della Maremma, istituito nel 1975, si estende per oltre 100 kmq da Principina a Mare fino a Talamone con un susseguirsi di diversi ambienti naturalistici. A nord della foce del fiume Ombrone il territorio si presenta pianeggiante ed è occupato dalle Paludi della Trappola, un sistema di specchi d’acqua temporanei e/o permanenti; a sud dell’Ombrone si estende un territorio caratterizzato da dune di sabbia e pineta, attraversato da canali artificiali risalenti alle prime bonifiche effettuate dai Lorena; la parte centrale e meridionale del Parco è dominata dai Monti dell’Uccellina, un insieme di rilievi che culmina nei 417 metri di Poggio Lecci e che sono completamente coperti da una fitta vegetazione prevalentemente formata da macchia mediterranea. Sui Monti dell’Uccellina svettano antiche torri ed edifici religiosi. La fauna del parco è composta da varie specie: prevalgono i cinghiali e i daini, ma non mancano caprioli, istrici, tassi, volpi, gatti selvatici, faine e donnole, e inoltre è presente una numerosa avifauna. Per quanto riguarda la flora il Parco è, senza dubbio, il regno della macchia mediterranea con lecci, querce da sughero, corbezzoli, ginestre, timo, cisto marino e rosmarino.

Prezzi

QUOTAZIONI PER PERSONA da Grosseto a Grosseto
base 8 partecipanti (occupanti 4 camere/cabine doppie)
€ 1.980
base 7 partecipanti (occupanti 3 camere/cabine doppie + 1 camera/cabina singola)
€ 2.050
base 6 partecipanti (occupanti 2 camere/cabine doppie + 2 camere/cabine singole)
€ 2.130
base 6 partecipanti (occupanti 3 camere/cabine doppie)
€ 2.300
Supplementi e spese accessorie
I treni/voli
su richiesta
Suppl. Sgl. (inclusa la cabina sulla barca)
€ 680
(*)Suppl. media stagione
€ 120

Spese accessorie da aggiungere:
– spese pratica € 90
– assicurazione di viaggio e annullamento (vedi programma dettagliato

Richiesta Info

Scriveteci per ricevere un preventivo dettagliato o maggiori informazioni. L'operatore booking dell'area di riferimento vi darà riscontro quanto prima. In alternativa contattateci telefonicamente allo 02 34934528.



Altri viaggi che potrebbero interessarti