Sudafrica fly and drive

Fly & Drive
Cape Town e la selvaggia regione del Nord-Ovest (Primavera-Autunno 2019)
14 giorni

Un paese sicuro, di impronta europea con belle strade dove si può viaggiare con grande tranquillità in ambienti naturali grandiosi. Un paese dove non è necessario avere una guida se si conosce un po’ di inglese. All’arrivo vi verranno consegnati i vouchers degli hotel, la vettura prenotata e una mappa per facilitarvi nell’orientamento. Un viaggio in libertà quindi guidando un automezzo in perfette condizioni, nelle regioni del Nord-Ovest, aree poco conosciute ma che presentano una varietà di paesaggi e ambienti che non si trovano in altre parti dell’Africa. Dopo una visita a Città del Capo e dei dintorni (il Capo di Buona Speranza, la zona dei vigneti), si entra nella regione dei monti Cederberg, alloggiando in una enorme e selvaggia Riserva Privata dove vive anche una comunità di boscimani e dove ci si muove con esperti rangers e vetture 4×4. Poi a Nord attraverso il Namaqualand che da fine Agosto a Ottobre offre la più bella fioritura di primavera al mondo, il cosiddetto “deserto fiorito”. Poi il Parco Augrabies Falls, dove il fiume Orange, che attraversa tutto il paese da Est a Ovest, crea belle cascate in una natura selvaggio. All’estremo Nord del Sudafrica, tra Botswana e Namibia, si visiterà il Kgalagadi Park. Tra le grandi dune rosse ci sono ottime probabilità di osservare i famosi leoni del Kalahari e molte altre specie di animali selvaggi.

Prenotate il vostro viaggio con un anticipo di almeno 90 giorni dalla partenza e otterrete uno sconto del 50%
sul costo della copertura assicurativa “all inclusive”.

Partenze individuali possibili tutti i giorni

Parco Kgalagadi
Il Parco Kgalagadi è nato nel 2000 dall’unione del Gemsbok National Park (Botswana), Parco Nazionale che era stato istituito nel 1931, con il vicino Kalahari Gemsbok National Park (Sudafrica); il Parco costituisce ufficialmente il primo parco transfrontaliero dell’Africa. E’ l’unico Parco sudafricano ad essere situato in zona desertica (si estende infatti nel deserto del Kalahari) ed è quasi priva di acque superficiali. Il suo territorio, coperto in gran parte da grandi dune di sabbia rossa, è percorso dai due letti asciutti dei fiumi Auob e Nossob. Occupa una estensione di 39.000 kmq (come Veneto e Lombardia assieme) una delle aree più grandi al mondo per la conservazione della natura e uno degli ecosistemi rimasto più intatto sulla terra. Nonostante l’ambiente inospitale, la presenza di animali è sorprendente. Il Parco è noto per la buona probabilità di avvistare i famosi leoni del Kalahari, dalla criniera marrone, ghepardi, leopardi e la iena marrone. E’ anche la casa della lince del deserto, del tasso, dello sciacallo nero, della volpe, del gatto selvatico africano, della mangusta, delle antilopi saltanti (springbok), degli orici e dei simpatici suricati. Gli animali sono facili da osservare perché stazionano spesso vicino alle pozze d’acqua alimentate artificialmente da mulini a vento. Nel Parco ci sono tre strutture con chalet ben attrezzati per ospitare i visitatori

Prezzi

QUOTAZIONE PER PERSONA servizi in Sudafrica
base 2 partecipanti con auto a noleggio Grp. B (1 mag-31 ott)
€ 2.080
base 2 partecipanti con auto a noleggio Grp. B (1 set-31 ott)
€ 2.270
VOLI DALL’ITALIA:
in funzione della classe di prenotazione disponibile e del periodo del viaggio
a partire da € 1.100 tasse incluse

Spese accessorie da aggiungere:
– spese pratica circa € 90
– assicurazione di viaggio e annullamento (vedi programma dettagliato)

Richiesta Info

Scriveteci per ricevere un preventivo dettagliato o maggiori informazioni. L'operatore booking dell'area di riferimento vi darà riscontro quanto prima. In alternativa contattateci telefonicamente allo 02 34934528.