Mongolia, dalle praterie al deserto del Gobi

Tour guidati
Deserto e nomadi dell’Asia centrale (Estate 2020)
Attraverso il deserto di Gobi e le praterie dell’altopiano mongolo
16 giorni
Ulaan Baatar e i suoi musei - le “Rupi Fiammeggianti” di Bayanzag - il cordone dunare di Khongoriin Els - la spedizione nel deserto di Gobi con lo spettacolare canyon di KhermenTsav - la verdissima valle di Shargaljuut - le rovine di Kharakorum e il monastero di Erdene Zuu

Questo singolare viaggio si spinge fino al fantastico Canyon di Khermen Tsav, in una porzione del deserto di Gobi veramente remota e selvaggia, frequentata sporadicamente dalle spedizioni scientifiche in cerca di fossili di dinosauro. Paesaggi dagli orizzonti infiniti, dolci e quasi malinconici, tra il verde tenero delle sterminate praterie, il giallo ocra delle enormi dune di sabbia e il nero delle formazioni rocciose di origine vulcanica. Gli straordinari incontri con i cavalieri nomadi, eredi del mitico Gengis Khan, e con le carovane di irsuti cammelli a due gobbe. Affascinanti notti trascorse nelle ger, le tende dei nomadi, e in tendina igloo tra le dune del deserto e le praterie della Mongolia centrale. Il Parco Nazionale di Gurvan Saikhan con la Valle delle Aquile, le scenografiche formazioni rocciose rosse di Bayanzag e il maestoso cordone di dune di Khongoriin. La verdissima valle di Shargaljuut con mandrie di cavalli e yak e greggi di pecore e capre; la scenografica valle di Orkhon (UNESCO) tra rocce vulcaniche, fiumi e cascate. L’antica capitale Kharakorum con il monastero di Erdene Zuu, circondato da possenti mura… Tutti i gruppi sono accompagnati dai nostri esperti tour leader italiani. Si utilizzano comode e moderne vetture fuoristrada tipo Toyota Land Cruiser.

Prenotate il vostro viaggio con un anticipo di almeno 90 giorni dalla partenza e otterrete uno sconto del 50%
sul costo della copertura assicurativa “all inclusive”.

Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
a
 

seleziona una data per maggiori informazioni

Viaggio chiuso
Partenza confermata/in via di conferma
Ultimi posti
Promo

Supplementi:

clicca sul supplemento per informazioni sul prezzo

Il deserto di Gobi
Il deserto di Gobi è una vasta area desertica che occupa parte della Cina settentrionale e della Mongolia meridionale. Confina a nord con i Monti Altay e con le praterie e le steppe della Mongolia centrale, a sud-ovest con il Corridoio di Hexi e l’Altopiano del Tibet e a sud-est con la pianura cinese settentrionale. La sua estensione di 1.295.000 km²  gli conferisce il primato di secondo deserto maggiore del mondo. Il nome “gobi” nelle lingue mongola e manciù è un nome geografico comune che indica una qualunque depressione poco accentuata del suolo con fondo ghiaioso e sabbioso. Sono caratteristiche del deserto di Gobi le plaghe sabbiose, ove sorgono, come isole, masse rocciose erose dalle frequenti tempeste di sabbia, la quale si accumula in vari luoghi in lunghe dune sinuose.

Prezzi

QUOTAZIONE PER PERSONA con partenza da Milano, partenze di gruppo
base 8-10 partecipanti con accompagnatore italiano
€ 4.130
base 11-14 partecipanti con accompagnatore italiano
€ 3.850
Partenze individuali
base 4 partecipanti con guide di lingua inglese
€ 3.850
base 2 partecipanti con guide di lingua inglese
€ 4.900
Supplementi e spese accessorie
Partenza da altre città
su richiesta
Suppl. Sgl. (hotel, gher, tenda)
€ 350
(a)Suppl. alta stagione aerea
€ 180

Spese accessorie da aggiungere:
– tasse aeree, spese pratica,  visto, circa € 520
– copertura assicurativa di viaggio, (vedi programma dettagliato)

 

Richiesta Info

Scriveteci per ricevere un preventivo dettagliato o maggiori informazioni. L'operatore booking dell'area di riferimento vi darà riscontro quanto prima. In alternativa contattateci telefonicamente allo 02 34934528.



Altri viaggi che potrebbero interessarti