Mongolia Luxury

Tour guidati
Nella terra di Gengis Khan
Un confortevole viaggio per conoscere le principali attrazioni della Mongolia
10 giorni
Ulaanbaatar e i suoi interessanti musei - il Parco Nazionale Gurvan Saikhan, nel Deserto di Gobi, con la “Valle delle Aquile” e le grandi dune di sabbia di Khongoriin - le “rupi fiammeggianti” di Bayanzag - le rovine dei monasteri di Ongiin Hiid - il sito dell’antica Karakorum e il monastero Erdene Zuu - il Parco Nazionale di Hustain Nuruu e il progenitore del cavallo domestico - i pernottamenti in ger con servizi privati

Un viaggio avventuroso ma confortevole in un paese spettacolare e selvaggio con tutti i pernottamenti, tranne uno, in suggestive strutture con servizi privati, e i trasferimenti via terra con moderne auto fuoristrada con 3 passeggeri per veicolo. In volo dalla capitale Ulaanbaatar, che offre interessanti musei e templi buddhisti, alla zona meridionale della Mongolia, il Deserto di Gobi, con la Valle di Yol, meglio conosciuta come “Valle delle Aquile”, e le grandi dune di Khongoriin Els, situate nel Parco Nazionale di Gurvan Saikhan, dove si possono avvistare gazzelle dalla coda nera, asini selvatici, marmotte, stambecchi, pecore selvatiche e numerosi rapaci. Il suggestivo sito di Bayanzag, dove il ricercatore americano Roy Chapman Andrews scoprì i resti di interi dinosauri tra le formazioni di arenaria chiamate appunto “Rupi Fiammeggianti”. Poi verso nord, verso l’altopiano centrale, culla della civiltà mongola, per la visita delle rovine dell’antica capitale Karakorum e la partecipazione alle cerimonie religiose del sacro monastero di Erdene Zuu. I continui incontri con i nomadi mongoli, le loro bianche ger (tende) sparse nelle praterie e le numerose mandrie di bestiame (capre, pecore, yak e cavalli) allo stato semi-brado… Un’esperienza indimenticabile in una terra dai cieli immensi e dagli orizzonti infiniti!

Prenotate il vostro viaggio con un anticipo di almeno 90 giorni dalla partenza e otterrete uno sconto del 50%
sul costo della copertura assicurativa “all inclusive”.

Date e quote della prossima stagione in fase di elaborazione

 Partenze individuali possibili tutti i giorni 

Il Monastero di Gandan
Il Monastero di Gandan, il “luogo meraviglioso della gioia completa”, non solo è il più grande e importante monastero della Mongolia, ma anche uno dei monumenti più imponenti della capitale. La sua costruzione ebbe inizio nel 1838 per ordine di Bogd Gegen. Come la maggior parte dei monasteri mongoli fu pesantemente colpito nel corso delle purghe staliniane del 1937. Fu in parte risparmiato dai comunisti per dimostrare la loro finta tolleranza religiosa agli stranieri in visita ufficiale. La maggiore attrazione del complesso monastico è il magnifico edificio bianco del Migjid Janraisig Sum, con una enorme statua di Avalokitesvara, il Bodhisattava della Compassione, alta ben 26 metri.

Prezzi

QUOTAZIONE PER PERSONA servizi in loco, partenze di gruppo
base 11-12 partecipanti con accompagnatore dall'Italia
€ 2.430
base 8-10 partecipanti con accompagnatore dall'Italia
€ 2.550
Partenze individuali
base 4 partecipanti, con guide locali in inglese
€ 2.380
base 2 partecipanti, con guide locali in inglese
€ 2.800
VOLI DALL’ITALIA
in funzione della classe di prenotazione disponibile e del periodo del viaggio
a partire da € 890 tasse incluse
Supplementi e spese accessorie
Suppl. Sgl. (hotel, gher)
€ 460

Spese accessorie da aggiungere:
– spese pratica, visto, circa € 190
– assicurazione di viaggio e annullamento (vedi programma dettagliato)

 

Richiesta Info

Scriveteci per ricevere un preventivo dettagliato o maggiori informazioni. L'operatore booking dell'area di riferimento vi darà riscontro quanto prima. In alternativa contattateci telefonicamente allo 02 34934528.



Altri viaggi che potrebbero interessarti