India – Rajasthan, partenze individuali

Tour guidati
Tradizioni del deserto del Thar in 4x4
Lungo sentieri poco battuti tra gioielli architettonici e comunità pastorali
12 giorni
La “città azzurra” di Jodhpur - Jaisalmer, la “Regina del Deserto” - le piste nel deserto del Thar tra remoti villaggi e comunità pastorali - i Maharaja di Bhenswara - i templi jain di Ranakpur - l’imponente fortezza di Kumbalgarh - la “città bianca” di Udaipur

Fedeli al nostro stile di ricercare luoghi autentici e poco frequentati dal turismo, proponiamo un insolito itinerario in parte in fuoristrada lungo percorsi off road. Il Rajasthan non è certo lo stato più selvaggio e meno conosciuto dell’India, ma negli angoli più reconditi del deserto del Thar si nascondono caratteristici villaggi abitati da comunità pastorali che hanno mantenuto uno stile di vita tradizionale. A bordo di piccole jeep willys si percorrono piste dimenticate per raggiungere insediamenti dai nomi sconosciuti, dove i regali e sgargianti costumi delle donne e i rossi turbanti degli uomini, contrastano con la semplicità e la monotonia del deserto… non si tralasciano però gli straordinari gioielli architettonici come la fortezza di Kumbalgarh (UNESCO), sui monti Aravalli, con l’imponente cinta muraria seconda per dimensioni e lunghezza solo alla grande muraglia cinese; i magnifici templi jainisti di Ranakpur, intagliati finemente nel marmo bianco, tra i più belli di tutta l’India; il vecchio forte di Bhenswara, dove il Maharaja locale ci guiderà tra i villaggi dei suoi possedimenti terrieri; le meravigliose città del Rajasthan: Udaipur, Jaisalmer (UNESCO) e Jodhpur.

Seppur attualmente ai cittadini italiani non sia consentito l’ingresso nel paese, abbiamo scelto di proporre questo itinerario,

effettuabile non appena le attuali regole consentiranno viaggi a scopo turistico.

Prenotate il vostro viaggio con un anticipo di almeno 90 giorni dalla partenza e otterrete uno sconto del 50%
sul costo della copertura assicurativa “all inclusive”.

Partenze base 2-3 partecipanti possibili tutti i giorni

Da verificare eventuali supplementi per alta stagione aerea e alta stagione locale in corrispondenza delle festività di Natale, Capodanno e Pasqua.

I colori degli indumenti del Rajasthan
I vivaci colori degli indumenti rajasthani contrastano con il deserto del Thar. I colori dei voluminosi turbanti, dei fluttuanti sari, delle scintillanti gonne della tradizione locale e dei veli per il capo non sono semplicemente decorativi, ma costituiscono una sorta di linguaggio. Il colore del turbante può indicare una casta, una religione o un’occasione particolare. I Rajput vestono tradizionalmente il color zafferano, legato alla cavalleria; i bramini portano il rosa, i dalit il marrone e i nomadi il nero. I turbanti multicolori si usano per le festività, quelli bianchi, blu, grigi o neri, vengono usati dagli hindu per comunicare tristezza, ma gli stessi colori si notano anche indosso ai musulmani. Gli hindu ritengono che alcune sfumature di blu, di verde e di bianco siano colori da lutto particolarmente adatti per le vedove, mentre le donne sposate o le nubili portano vivaci rosa, rossi e gialli, che a loro volta implicano altri significati: una particolare combinazione di giallo e rosso, per esempio, può essere indossata solo dalle donne che hanno dato alla luce figli maschi.

Prezzi

QUOTAZIONE PER PERSONA con partenza da Milano
base 3 partecipanti
€ 3.100
base 2 partecipanti
€ 3.550
Supplementi e spese accessorie
Partenza da altre città
su richiesta
Suppl. Sgl.
€ 660
(a)Suppl. alta stagione aerea
da quotare al momento della prenotaz.
(*)Suppl. alta stagione locale
da quotare al momento della prenotaz.

Spese accessorie da aggiungere:
– tasse aeree, spese pratica, visto, circa € 590
– assicurazione di viaggio e annullamento (vedi programma dettagliato)

NOTA IMPORTANTE
Per via delle incertezze derivanti dal Covid-19, i prezzi attualmente pubblicati sono gli stessi dell’inverno 2020-21. Faremo il possibile per mantenerli invariati seppur non siamo in grado di assicurarlo. Gli eventuali aggiornamenti di quota verranno comunicati in fase di prenotazione e comunque prima di confermare la partecipazione al viaggio.

 

Richiesta Info

Scriveteci per ricevere un preventivo dettagliato o maggiori informazioni. L'operatore booking dell'area di riferimento vi darà riscontro quanto prima. In alternativa contattateci telefonicamente allo 02 34934528.



Altri viaggi che potrebbero interessarti