Grecia – Trekking a Creta

Trekking World
Trekking tra gole e coste selvagge (Autunno-Primavera 2020-2021)
Tra montagne e le gole dalla costa sud dell’isola
8 giorni
La natura aspra e paradisiaca dell’isola - percorrere a piedi la Gola di Samaria, la più lunga d’Europa - il grazioso villaggio di Omalos, situato nelle Montagne Bianche a circa 1000 m di altitudine - nuotare il libertà nelle acque del Mar Libico

La Natura a Creta si esprime in toni aspri e paradisiaci: l’isola più grande della Grecia è un susseguirsi di emozioni e paesaggi contrastanti. In assoluta libertà in quanto il trekking viene effettuato senza guida, dato che il corrispondente locale fornisce un preciso road-book con tutte le indicazioni, che rendono semplicissimo seguire l’itinerario. Cammineremo tra ulivi e frutteti alla scoperta di incredibili paesaggi di mare e montagna, scopriremo antiche chiese e villaggi nascosti in baie paradisiache. A piedi percorreremo la Gola di Samaria, la più lunga d’Europa ed alterneremo piacevoli camminate a magnifiche nuotate nelle limpide acque del Mar Libico. Un itinerario imperdibile per gli appassionati dell’escursionismo e del Mediterraneo. Ottima l’organizzazione locale che prevede il trasporto del bagaglio da un hotel all’altro.

Prenotate il vostro viaggio con un anticipo di almeno 90 giorni dalla partenza e otterrete uno sconto del 50%
sul costo della copertura assicurativa “all inclusive”.

Date di partenza possibili tutti i giorni. Quotazioni valide fino al 31 Aprile 2021

L’isola di Creta
Nel cuore del Mar Egeo meridionale in Grecia, è stata per secoli un’orgogliosa protagonista della storia e della mitologia, portatrice di un passato in cui si fondano miti e realtà storica, con storie di potere e di morte, di supremazia e di cocenti sconfitte, mai sottomessa e mai debole. Il suo terreno così variegato, ricco di catene montuose impervie, di placidi altipiani benedetti da una orgogliosa vegetazione che solo gli dei avrebbero potuto elargire con così tanta abbondanza, intervallati da vallate e colline che si incrociano con il blu del mare, talvolta in impervie scogliere a volte con dolci insenature. L’isola del re Minosse e di una civiltà che ha lasciato il suo segno nel mondo, preda ambita dei più voraci conquistatori del mare, dai Greci a Roma, da Bisanzio ai Veneziani, saccheggiata dai pirati e invasa dagli eserciti che incrociavano nel Mediterraneo in cerca di ricchezze e potere. Testimonianze delle antiche civiltà le si trovano ovunque nell’isola di Creta, Reperti di civiltà a lungo dimenticate, castelli con muri spessi e profondi fossati, monasteri e chiese, a fianco di minareti e moschee, testimoniano del passato turbolento di questo angolo di Grecia. Per non parlare della sua gente! … Orgogliosa come le montagne, forte come le onde che battono sulle sue rive, ma anche delicata e generosa, portatrice di antiche tradizioni e di cultura.

Giorni di trekking
4
Difficoltà
Altezza max raggiunta
1200 m

Prezzi

QUOTAZIONE SERVIZI IN LOCO
base 2-4 partecipanti senza guida
€ 860
VOLI DALL’ITALIA (Aegean Airline su Heraklion oppure low cost su Chania)
in funzione della data di prenotazione e del periodo del viaggio a partire da
su richiesta
Supplementi e spese accessorie:
Suppl. Sgl.
€ 195
Suppl. guida alpina locale parlante inglese nei giorni di trekking, da suddividere tra i partecipanti
€ 1.100

Spese accessorie da aggiungere:
– spese pratica € 90
– assicurazione di viaggio e annullamento (vedi programma dettagliato)

Richiesta Info

Scriveteci per ricevere un preventivo dettagliato o maggiori informazioni. L'operatore booking dell'area di riferimento vi darà riscontro quanto prima. In alternativa contattateci telefonicamente allo 02 34934528.