Fotogrammi – Bergamo

FotogrammiTour guidati
Il villaggio operaio di Crespi d'Adda e Bergamo Alta, siti Patrimonio Unesco
Dall’archeologia industriale alle opere ingegneristiche del sottosuolo di Bergamo
1 giorni
Villaggio operaio Crespi d’Adda, Patrimonio Unesco - Bergamo Alta, Patrimonio Unesco - visita guidata privata per il nostro gruppo al Castello Valverde

Un’intensa giornata di visite con guida locale e nostro tour leader. In mattinata ci dedichiamo al sito Patrimonio Unesco del villaggio operaio di Crespi d’Adda e la centrale idroelettrica voluta per incrementare il fabbisogno energetico del cotonificio e del villaggio stesso. Dopo il pranzo in un ristorante caratteristico di Bergamo Bassa, prendiamo la funicolare per salire a Bergamo alta e iniziamo il nostro giro a piedi, sopra e sotto la città, da Porta San Lorenzo a Castello Valverde.

Novembre 2020
Dicembre 2020
Gennaio 2021
Febbraio 2021
Marzo 2021
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
 
 
 

seleziona una data per maggiori informazioni

Viaggio chiuso
Partenza confermata/in via di conferma
Ultimi posti
Promo

Il villaggio Crespi d’Adda
Il villaggio operaio di Crespi d’Adda è stato fondato nel 1876 su di un territorio fino ad allora incolto in prossimità del fiume, intorno allo stabilimento che ospitava il Cotonificio Benigno Crespi. Autentico modello di città ideale, ha costituito una delle realizzazioni più complete ed originali nel mondo e si è conservato perfettamente integro. La fisionomia della città immaginata da Cristoforo Crespi e il figlio Silvio richiama all’arte del tessere: apparirà subito evidente l’ordinata planimetria che regola i rapporti tra gli edifici, le strade e il territorio e la netta divisione tra la zona residenziale, la zona di pubblica utilità e quella industriale. Oggi il villaggio ospita una comunità in gran parte discendente degli operai che vi hanno vissuto o lavorato; la fabbrica stessa è rimasta in funzione fino al 2003, sempre nel settore tessile cotoniero.  Nel 1995 il Comitato per il Patrimonio Mondiale UNESCO ha accolto il villaggio operaio di Crespi nella Lista dei siti Patrimonio Mondiale dell’Umanità: undicesimo sito in Italia, terzo in Lombardia, quinto al mondo per l’archeologia industriale.

Prezzi

QUOTAZIONI PER PERSONA per i soli servizi in loco
base 10-14 partecipanti con nostro tour leader
€ 180
Supplementi e spese accessorie
I voli/treni
su richiesta

Spese accessorie da aggiungere:
– assicurazione di viaggio e annullamento (vedi programma dettagliato)

Richiesta Info

Scriveteci per ricevere un preventivo dettagliato o maggiori informazioni. L'operatore booking dell'area di riferimento vi darà riscontro quanto prima. In alternativa contattateci telefonicamente allo 02 34934528.