Namibia Fly and Drive

Fly & Drive
Fly and drive nella natura (Partenze dal 1 Novembre 2019 al 31 Ottobre 2020)
Dal deserto del Namib, alla Kaokoland, dai villaggi Himba agli animali selvaggi del Parco Etosha
15 giorni
Un perfetto viaggio in autonomia in un paese facile e sicuro e attrezzato per questo tipo di viaggi - Le spettacolari dune rosse di Sossusvlei - La Skeleton Coast, e gli incontri ravvicinati con le otarie - Sulle piste della Kaokoland per incontrare la popolazione Himba - Il Parco Nazionale Etosha per avvistare numerosissimi animali selvaggi africani

La rete stradale buona, la sicurezza del paese, le ottime infrastrutture (supermercati, hotel di stile europeo, campeggi perfettamente attrezzati) e la bellezza dei paesaggi, fanno della Namibia una destinazione molto adatta ad un viaggio autogestito. Vi procuriamo il miglior volo e all’aeroporto troverete la vettura riservata una ottima berlina o un veicolo 4×4 con tenda montata sul tetto e attrezzato con tutti gli equipaggiamenti da campeggio. Vi forniremo carte geografiche e vi consiglieremo gli itinerari più interessanti. Un viaggio attraverso le aree del centro e del nord della Namibia tra paesaggi grandiosi, incontaminati, selvaggi che trasmettono una grande sensazione di pace e libertà, ma anche fortemente suggestivi: il deserto del Namib con i dolcissimi paesaggi di pianure desertiche dalle infinite sfumature di colori, isolate montagne e le enormi dune color rosso-ocra di Sossusvlei che si innalzano attorno a bacini di sale bianchissimi. La Skeleton Coast, lo strano e misterioso deserto costiero ricco di relitti e la possibilità di ammirare a pochi metri le foche della colonia di Cape Cross che giocano tra le onde e le rocce. La spettacolare regione della Damaraland, montagne rosse, dune e vallate selvagge, le incisioni rupestri boscimani di Twyfelfontein, la foresta pietrificata e la montagna nera di basalto colonnare. La Kaokoland, selvaggia regione al confine con l’Angola, lungo il fiume Kunene, dove si trovano i piccoli villaggi di capanne dei nomadi Himba, le cui bellissime donne si vestono di pelli di animali e si coprono il corpo di argilla rossa. Il Parco Etosha e l’incontro con tutti gli animali selvaggi africani che si possono ammirare in tutta la loro libertà tra pianure di sale e boschetti di acacie.

Prenotate il vostro viaggio con un anticipo di almeno 90 giorni dalla partenza e otterrete uno sconto del 50%
sul costo della copertura assicurativa “all inclusive”.

Partenze individuali possibili tutti i giorni

Il deserto del Namib
Il nome di questo deserto deriva da un vocabolo ottentotto, che significa “luogo senza nessuno”. Relativamente stretta, la fascia costiera che costituisce il Namib si estende su 1900 chilometri in lunghezza per circa 80‑140 in ampiezza. Il suo limite orientale è localizzato lungo la scarpata che si innalza verso l’altopiano. L’età di questo deserto è stimata a circa 80 milioni di anni: il più antico deserto del mondo. La corrente di Banguela, che  sicuramente esiste da oltre 5 milioni di anni, gioca un ruolo essenziale nel mantenere arida questa zona e nell’impedire le piogge.  Il Parco Nazionale è stato creato a protezione del delicato ecosistema ambientale; gli entomologi hanno qui scoperto un universo unico al mondo: lucertole che possono immagazzinare l’acqua a loro necessaria per due mesi, scarabei che si posizionano nella parte alta delle dune per raccogliere tutta l’umidità della nebbia; l’antilope oryx, che ha sviluppato un sistema particolare di raffreddamento del sangue nelle narici; uno scoiattolo che per proteggersi dall’estremo calore utilizza la coda come parasole. Il deserto del Namib nasconde anche molte curiosità geologiche: la valle della Luna, uno spettacolare canyon scavato dal fiume Swakop; enormi monoliti di roccia granitica tondeggiante; la piana delle Welwitscie Mirabilis, pianta endemica di questa regione simile ad un’agave con solo due enormi foglie lunghe svariati metri che può raggiungere anche i 2.000 anni di età. Lungo piste sterrate nel deserto avremo la possibilità di incontrare gruppi di gazzelle, orici, zebre di Hartmann e struzzi.

Prezzi

QUOTAZIONE PER PERSONA servizi in Namibia, con automezzo tipo Renault Duster
base 2 partecipanti (dal 1 al 30 Nov)
€ 2.780
base 2 partecipanti (dal 1 Dic al 30 Giu)
€ 2.700
base 2 partecipanti (dal 1 Lug al 31 Ott)
€ 2.970
QUOTAZIONE PER PERSONA servizi in Namibia, con automezzo tipo Nissan X-Trail 4x4
base 2 partecipanti (dal 1 al 30 Nov)
€ 2.920
base 2 partecipanti (dal 1 Dic al 30 Giu)
€ 2.840
base 2 partecipanti (dal 1 Lug al 31 Ott)
€ 3.110
VOLI DALL’ITALIA
in funzione della classe di prenotazione disponibile e del periodo del viaggio
a partire da € 750 tasse incluse
Supplementi e spese accessorie
Suppl. Sgl.
su richiesta

Spese accessorie da aggiungere:
– spese pratica € 90
– assicurazione di viaggio e annullamento (vedi programma dettagliato)

Richiesta Info

Scriveteci per ricevere un preventivo dettagliato o maggiori informazioni. L'operatore booking dell'area di riferimento vi darà riscontro quanto prima. In alternativa contattateci telefonicamente allo 02 34934528.



Altri viaggi che potrebbero interessarti