Bhutan, Festival di Paro

Tour guidati
La terra del Drago Tonante (Partenza 3 Aprile 2020)
In Bhutan per il Festival di Paro
13 giorni
Gli antichi templi e lo dzong di Paro - le principali manifestazioni del Festival di Paro - il monastero di Taktsang: il “Nido della Tigre” - Thimphu, la capitale del Bhutan - lo dzong di Punakha, sede del Je Khempo - i monasteri della sacra valle del Bumthang - la valle di Phobjikha con lo dzong di Gangtey

Un viaggio dedicato al Bhutan, un paese fuori dall’ordinario dove è illegale comprare le sigarette, dove giganteschi falli dalle proprietà protettive sono dipinti sulle facciate di molte case, dove la felicità degli abitanti è più importante del prodotto interno lordo. Un regno medievale Buddhista che inevitabilmente deve confrontarsi con i tempi moderni, ma che cerca strenuamente di mantenere la sua identità culturale. L’itinerario si sviluppa nella zona centro occidentale del paese, su un altopiano ricoperto di boschi e incastonato di verdissime valli. Paro, Thimphu, Punakha, Gangtey, Trongsa, Bumthang, sono le principali località che vantano i più antichi e famosi Dzong del Bhutan, le fortezze-monastero sedi allo stesso tempo del potere religioso, politico e economico. Tutto questo in occasione dei festival bhutanesi, suggestive feste religiose che vengono celebrate ogni anno. Il culmine delle cerimonie è rappresentato dalle danze cham: i danzatori, con il viso coperto da meravigliose maschere, si muovono in cerchio al ritmo di tamburi, gong e trombe. I festival sono anche un incontro sociale dove la gente partecipa per gioire della compagnia e sfoggiare gli abiti della festa.

Prenotate il vostro viaggio con un anticipo di almeno 90 giorni dalla partenza e otterrete uno sconto del 50%
sul costo della copertura assicurativa “all inclusive”.

Aprile 2020
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 

seleziona una data per maggiori informazioni

Viaggio chiuso
Partenza confermata/in via di conferma
Ultimi posti
Promo

Accompagnatori:

Il Thongdrol
Un momento importante che si svolge durante le rappresentazioni sacre (Tsechu) in Bhutan è la cerimonia del Thongdrol, l’esposizione di una tangka gigantesca (un dipinto eseguito su tessuto) a cui vengono attribuiti particolari poteri. Il nome stesso fa intuire l’importanza di questa fase dello Tsechu: Thong significa guardare e Drol liberazione, ovvero, ottenimento della liberazione semplicemente guardando l’oggetto. Il Thongdrol viene solitamente esposto all’alba e riarrotolato prima che venga colto dai raggi del sole; i monaci eseguono delle cerimonie di purificazione e la gente si avvicina al Thongdrol cercando di toccarne il tessuto con il capo, sicuramente un momento di buon auspicio!

Prezzi

QUOTAZIONE PER PERSONA con partenza da Milano
base 10-14 partecipanti, con guide in inglese e nostro accompagnatore
€ 3.750
base 8-9 partecipanti, con guide in inglese e nostro accompagnatore
€ 3.980
Supplementi e spese accessorie
Partenze da altre città
su richiesta
Suppl. Sgl.
€ 450

Spese accessorie da aggiungere:
– tasse aeree, spese pratica, visto, circa € 450
– Visto d’ingresso in Nepal multiple entry (da pagare in loco): USD 30
– assicurazione di viaggio e annullamento (vedi programma dettagliato)

Richiesta Info

Scriveteci per ricevere un preventivo dettagliato o maggiori informazioni. L'operatore booking dell'area di riferimento vi darà riscontro quanto prima. In alternativa contattateci telefonicamente allo 02 34934528.