Azerbaigian

Tour guidati
L’antica “Terra dei Fuochi” (Autunno-Primavera 2019-2020)
Alla ricerca delle curiosità di un’originale paese diviso tra Hallah e Petrolio
7 giorni
La cosmopolita Baku - il Mar Caspio e la penisola di Absheron con il Tempio del Fuoco - i piccoli vulcani di fango - i petroglifi di Qobustan - gli antichi insediamenti di Shemakha, Qabala e Sheki - le chiesette dei villaggi di Nidj e Kish

L’Azerbaigian o antica “Terra dei Fuochi” – nome che deriva dalle fiamme spontanee che da secoli si sprigionano dal terreno per effetto della presenza di gas nel sottosuolo – costituiva una delle tappe principali sulla Via della Seta. Incredibile coacervo di contrasti e contraddizioni, la giovane nazione, dopo il lungo periodo sovietico, è in cerca di una propria identità. Lo sfruttamento dei ricchi giacimenti di petrolio e di gas ha generato un recente boom economico. Nella cosmopolita capitale Baku, affacciata sul Mar Caspio, nuovi grattacieli spuntano come funghi intorno al pittoresco nucleo storico dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità. Ma fuori dalla capitale si scopre un mondo completamente diverso, dove i lenti ritmi della vita rurale non hanno subito cambiamenti. Ci sono moltissime cose interessanti: il tempio degli adoratori del fuoco di Ateshgah, antico luogo di culto dello zoroastrismo; le incisioni rupestri dell’età del bronzo di Qobustan (UNESCO); i piccoli vulcani di fango sulla collina di Dashgil; i minareti e le moschee medioevali delle antiche città di Shemakha e Shekhi; le chiesette dei villaggi di Nidj e Kish; la comunità ebraica di Krasnaya Sloboda nei pressi della cittadina di Quba

 

Prenotate il vostro viaggio con un anticipo di almeno 90 giorni dalla partenza e otterrete uno sconto del 50%
sul costo della copertura assicurativa “all inclusive”.

Aprile 2020
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 

seleziona una data per maggiori informazioni

Viaggio chiuso
Partenza confermata/in via di conferma
Ultimi posti
Promo

Supplementi:

clicca sul supplemento per informazioni sul prezzo

Partenze individuali possibili tutti i giorni

Azerbaijan
L’origine del nome Azerbaijan deriva da Oder-bey-can, che è una composizione di tre parole di origine turca: “od” (fuoco) – “er” (guerriero) indica “guerrieri di fuoco”, “bey” è un titolo nobile usato ancora oggi tra le popolazioni di origine turca anche come segno di rispetto verso l’interlocutore, equivalente al “signore” in italiano, “can” significa anima. Dunque il significato del nome completo sarebbe “l’anima dei nobili guerrieri del fuoco (sacro)” in quanto in Azerbaijan il fuoco è un culto sacro ereditato dallo zoroastrosmo inizialmente nato in Azerbaijan, poi diffuso in altri territori, infine diventato religione ufficiale della Persia. Il culto del fuoco è legato ai fenomeni naturali di petrolio e gas, la ricchezza principale del paese.

Prezzi

QUOTAZIONE PER PERSONA da Milano, partenze di gruppo
base 8-14 partecipanti, con guida locale e nostro accompagnatore
€ 1.580
PARTENZE INDIVIDUALI con guida di lingua inglese
base 4 partecipanti, con guida locale di lingua inglese
€ 1.620
base 2 partecipanti, con guida locale di lingua inglese
€ 2.140
Supplementi e spese accessorie
Partenze da altre città
su richiesta
Suppl. Sgl.
€ 310
(a)Suppl. alta stagione aerea
€ 120

Spese accessorie da aggiungere:
– tasse aeree, spese pratica, visto, circa € 390
– assicurazione di viaggio e annullamento (vedi programma dettagliato)

Richiesta Info

Scriveteci per ricevere un preventivo dettagliato o maggiori informazioni. L'operatore booking dell'area di riferimento vi darà riscontro quanto prima. In alternativa contattateci telefonicamente allo 02 34934528.



Altri viaggi che potrebbero interessarti