Arabia Saudita

Tour guidati
Case di corallo e i tesori perduti dell'antica Hegra 2022
7 giorni
Il viaggio è una novità assoluta in un paese che rappresenta una delle ultime frontiere da scoprire - Ben tre notti in campo tendato ad Al Ula, la leggendaria Petra perduta nel deserto - Pernottamenti in strutture selezionate e personalmente testate - Occupazione delle auto 4x4 di soli tre passeggeri e posto finestrino sempre garantito a tutti i viaggiatori

“Non tutti gli uomini sognano allo stesso modo,
coloro che sognano di notte nei ripostigli polverosi della loro mente,
scoprono al risveglio la vanità di quelle immagini, ma quelli che
sognano di giorno sono uomini pericolosi perché può darsi che recitano
i loro sogni ad occhi aperti per attuarli…”

In questa citazione dal suo capolavoro “I sette pilastri della saggezza” è
rappresentata la filosofia di vita di uno dei personaggi più leggendari
del XX secolo, il colonnello Thomas Edward Lawrence, famoso con il nome
di Lawrence d’Arabia, il re senza corona degli arabi.

E alla ricerca delle sue orme, cancellate dal vento e dal tempo, questo viaggio – novità assoluta – va alla scoperta di un Paese tanto importante quanto ancora inesplorato. Solamente negli ultimi tempi qualche timido segnale di apertura al turismo ha scaturito il desiderio di molti, come noi, di partire alla sua scoperta. Ma l’Arabia Saudita è ancora un luogo del mondo largamente sconosciuto, desertico, misterioso, retto da una monarchia che suscita molte attenzioni.
È uno Stato prevalentemente costituito da deserti e zone aride, dove le città sorgono lungo la costa o in prossimità delle oasi e dove la vita beduina convive fianco a fianco con palazzi moderni e virtuosismi architettonici.
Sono i contrasti, i misteri e la lontananza culturale che ci avvicinano fatalmente a questo Paese e che costituiscono il motivo stesso del viaggio: la curiosità di vedere con i propri occhi come, in un altro mondo ma nello stesso pianeta, altri uomini e donne vivono e costruiscono il loro futuro. Il viaggio è quindi una proposta dedicata ai viaggiatori più esperti, che mettono in conto imprevisti e avventure come parti caratterizzanti di un viaggio esplorativo.
L’itinerario insegue gli opposti temporali e geografici di due luoghi a loro modo entrambi affascinanti: da una parte Jeddah, la seconda città del Paese, moderna e brulicante di gente, di commerci, di scorci, aperta verso il mondo come tutte le città di mare; dall’altra l’oasi di Al Ula, perduta e protetta dal deserto di sabbia e arenaria, con i suoi palmeti, le fattorie, un tempo lento al passo dei dromedari e uno sguardo ad un passato lontano: quello dei nabatei.
Antichi esploratori, commercianti, nomadi delle sabbie: era il tempo dell’incenso, il tempo delle carovane, delle spezie. Era il tempo in cui l’uomo plasmava l’ambiente e dava volto ai propri sogni e lasciava scolpite le soglie dell’aldilà, il viaggio più lungo di tutti. È da questo tempo leggendario che sorse Madai’n Saleh, chiamata Hegra dai romani, la figlia minore della Petra giordana. Un avamposto della civiltà come oggi può essere la stazione spaziale internazionale. Ci arriviamo attraversando la Disah Valley in 4×4, uno spettacolare percorso tra faraglioni di arenaria, sorgenti e palmeti, e prima ancora dai palazzi di corallo di Jeddah, con il suo mercato del pesce, i volti del quartiere di Al Balad, le installazioni lungo la corniche.
Il viaggio è breve ma intenso, volto a immergersi in un tempo lontano e a leggere nella bellezza che avremo di fronte le storie di ieri. Dedichiamo ben tre giorni ad Al Ula, perché crediamo sia uno dei pochi luoghi al mondo dove all’arrivo si ha ancora la sensazione di scoperta, l’emozione di trovarsi al cospetto di una Storia che aspetta solo di essere riscoperta.

Ottobre 2022
Novembre 2022
Dicembre 2022
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
 

seleziona una data per maggiori informazioni

Viaggio chiuso
Partenza confermata/in via di conferma
Ultimi posti
Promo

Accompagnatori:

Marco Restelli: 08/10/22
Fabrizio Crusco: 03/12/22

Promozione “Prenota Prima”

Prenotate il vostro viaggio con un anticipo di almeno 90 giorni dalla partenza

e otterrete uno sconto del 50% sul costo della copertura assicurativa “base”.

Prezzi

QUOTE IN FASE DI ELABORAZIONE

Richiesta Info

Scriveteci per ricevere un preventivo dettagliato o maggiori informazioni. L'operatore booking dell'area di riferimento vi darà riscontro quanto prima. In alternativa contattateci telefonicamente allo 02 34934528.