Transcaucasica

Tour guidatiViaggi con lo specialista
Tra Europa e Asia (Estate 2017)
Attraverso Armenia, Georgia e Azerbaigian
16 giorni
Yerevan - i monasteri armeni - i petroglifi di Ughtasar - il lago Sevan e il cimitero di Noraduz - Tbilisi - il Monte Kazbek e la chiesa di Tsminda Sameba - la città rupestre di Uplistsikhe - Baku - la Penisola di Absharon - i petroglifi di Qobustan

Armenia, Georgia e Azerbaigian, occupano una zona montuosa, alle pendici meridionali dell’imponente catena del Grande Caucaso, in uno dei più importanti crocevia della terra, frontiera tra islam e cristianesimo, dove Europa e Asia si incontrano, tra il Mar Nero e il Mar Caspio. Queste terre hanno visto passare una moltitudine di conquistatori: dalle legioni romane alle orde mongole, dall’Armata Rossa ai turchi ottomani. Anche se nel recente passato le tre nazioni sono state repubbliche dell’ex Unione Sovietica, oggi si presentano come tre stati indipendenti profondamente diversi tra loro. Le rispettive popolazioni sono orgogliosamente riuscite a conservare le proprie caratteristiche peculiari. Questo viaggio unisce l’Armenia e la Georgia, le due più antiche nazioni cristiane della terra, all’islamico Azerbaigian. L’assoluta bellezza dei meravigliosi e incontaminati paesaggi del Caucaso, punteggiati di affascinanti fortezze, palazzi, chiese e moschee, testimonianze di una storia straordinariamente ricca, garantiscono ai viaggiatori esperienze indimenticabili. Da non sottovalutare il fascino e la particolare atmosfera delle tre capitali: Yerevan, Tbilisi e Baku.

Prenotate il vostro viaggio con un anticipo di almeno 90 giorni dalla partenza e otterrete uno sconto del 50%
sul costo della copertura assicurativa “all inclusive”.

Date e quote della prossima stagione in fase di elaborazione

Baku, la capitale dell’Azerbaigian
Baku, la capitale dell’Azeirbaijan, vanta il primato di più grande porto dell’Azerbaigian e di tutto il Caucaso. Situata sulla costa meridionale della penisola di Abşeron, la città si compone di tre parti principali: il centro, la vecchia Città Murata estesa sul territorio di 21,5 ettari e la parte della città costruita nell’epoca sovietica. La città vecchia, considerata una delle più antiche e più grandi città dell’Oriente, venne riconosciuta dall’UNESCO come Patrimonio Mondiale dell’Umanità nel 2000. La zona vecchia è caratterizzata da strettissime vie che collegano palazzi antichi, hammam (i bagni turchi) e piccole moschee, ed include anche il Palazzo degli Shirvanshakh, due caravanserragli e la Torre della Vergine, simbolo di Baku, con vista sulla baia. Durante il nostro viaggio si visiterà questa interessante città.

Prezzi

QUOTAZIONE PER PERSONA da Milano:
base 10-14 partecipanti con guide locali e ns. accompagnatore
€ 3.130
base 8-9 partecipanti con guide locali e ns. accompagnatore
€ 3.380
Supplementi e spese accessorie
Partenze da altre città
su richiesta
(a)Suppl. alta stagione aerea
€ 190
Suppl. Sgl.
€ 690

Spese accessorie da aggiungere (visti, tasse aeree, spese pratica, assicurazione) € 450 circa

Richiesta Info

Scriveteci per ricevere un preventivo dettagliato o maggiori informazioni. L'operatore booking dell'area di riferimento vi darà riscontro quanto prima. In alternativa contattateci telefonicamente allo 02 34934528.



Altri viaggi che potrebbero interessarti