Libano

Tour guidatiViaggi con lo specialista
Nella terra dei Fenici (Autunno-Primavera 2018-2019)
Straordinari siti archeologici, centri medioevali, mare e montagne
8 giorni
L’antica Byblos (Unesco) - la Valle di Qadisha (Unesco) con i mitici Cedri e il Monastero di Sant’Antonio - la vecchia Tripoli - la Valle della Bekaa con le imponenti rovine di Baalbek (Unesco) e la cittadella omayyade di Anjar (Unesco) - – il Palazzo di Beittedine e il pittoresco villaggio di Deir Al Qamar - le antiche Sidone e Tiro (Unesco) - Beirut, la Parigi del Medio Oriente

Il Libano, considerato in passato la Francia del Medio Oriente, vide scomparire il proprio nome dalle cartine turistiche quando si disgregò a causa di una guerra civile che ebbe inizio nel 1975. Oggi le cose sono cambiate e un viaggio in Libano è di nuovo possibile. Le rovine di epoca fenicia e romana, l’architettura islamica, la costa mediterranea, la catena del Monte Libano e il fascino agreste, sono solo una parte dell’immenso tesoro racchiuso all’interno dei suoi modesti confini. Da Beirut a Tripoli, nel nord del paese, antica città mamelucca, un labirinto di stretti vicoli, suq pieni di colori, hammam, caravanserragli, moschee e scuole coraniche. La splendida Valle di Qadisha (UNESCO) che custodisce una delle ultime foreste millenarie di alberi di cedro. Byblos (UNESCO), oggi un pittoresco porto peschereccio, al tempo dei fenici punto nevralgico per il commercio e l’esportazione del papiro in Egitto. La mitica Baalbeck (UNESCO), la città romana più importante del Medio Oriente, dove sono rimaste in piedi 6 delle 54 colonne più grandi del mondo antico. Le rovine omayyadi della cittadina di Anjar (UNESCO), risalenti al periodo di dominazione del sesto califfo Walid I. Il villaggio di Deir al Qamar, tra i Monti Chouf, roccaforte della comunità drusa, nonché incantevole esempio dell’architettura di provincia. E poi ancora, nel sud del Paese, le rovine di Tiro (UNESCO), con il più ampio e meglio conservato ippodromo romano del mondo…

Prenotate il vostro viaggio con un anticipo di almeno 90 giorni dalla partenza e otterrete uno sconto del 50%
sul costo della copertura assicurativa “all inclusive”.

Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
*-a
ar
 

seleziona una data per maggiori informazioni

Viaggio chiuso
Partenza confermata/in via di conferma
Ultimi posti
Promo
ar Partenza con archeologo

Supplementi:

clicca sul supplemento per informazioni sul prezzo

Partenze individuali possibili tutti i giorni

Byblos, 7000 anni di storia
Adagiata sulle sponde del Mediterraneo, a nord di Beirut, sonnecchia l’antichissima Byblos, con i suoi settemila anni di storia, ora dichiarata dall’UNESCO patrimonio mondiale dell’umanità. Fu fondata con il nome di Gebal, successivamente i greci le diedero il nome di Byblos vista la sua importanza come centro commerciale del papiro (Bublos in greco). In arabo è chiamata Jbeil. Le più antiche testimonianze archeologiche dell’area Fenicia provengono proprio da questa città che nel III millennio a.C. fu teatro di una grande “rivoluzione urbana”; vi sorsero santuari, edifici pubblici, abitazioni…, una vera e propria città. Gli Egizi, sotto il regno dei faraoni Amenofi III ed Akhenaton scambiavano il papiro, l’oro ed il lino con il legno dei cedri e delle querce del Libano, e questo per costruire le loro flotte navali nonché l’ossatura dei loro palazzi. Grazie agli scambi, questo periodo fu segnato da una prosperità ed uno sviluppo economico senza precedenti. Passata in seguito sotto il controllo assiro, la città finì per decadere nel corso del I Millennio a.C. al rango di insediamento locale. Anche i romani lasciarono tracce significative a Byblos: grandi templi, l’anfiteatro sul mare, le terme e gli edifici pubblici di cui si possono ancora oggi ammirare i resti. Si abbellì nuovamente con i crociati, che vi costruirono un poderoso castello a quattro torri e la cattedrale di San Giovanni. Fu a lungo anche una delle colonie genovesi al tempo della Repubblica di Genova.

Prezzi

QUOTAZIONE PER PERSONA da Milano
base 10-14 partecipanti, con guida locale e nostro accompagnatore
€ 2.050
base 8-9 partecipanti, con guida locale in italiano
€ 1.930
Partenze individuali possibili tutti i giorni
base 4 partecipanti, con guida locale in italiano
€ 2.280
base 2 partecipanti, con guida locale in italiano
€ 2.780
Supplementi e spese accessorie
Partenze da altre città
su richiesta
Suppl. Sgl.
€ 335
(*)Suppl. Sgl. alta stagione locale
€ 485
(*)Suppl. alta stagione locale (dal 27/12 al 02/01)
€ 160
(a)Suppl. alta stagione aerea (dal 21/12 al 05/01)
€ 120

Spese accessorie da aggiungere:
– tasse aeree, spese pratica, circa € 220
– assicurazione di viaggio e annullamento (vedi programma dettagliato)

Richiesta Info

Scriveteci per ricevere un preventivo dettagliato o maggiori informazioni. L'operatore booking dell'area di riferimento vi darà riscontro quanto prima. In alternativa contattateci telefonicamente allo 02 34934528.



Altri viaggi che potrebbero interessarti