SUDAN deserto e crociera nel Mar Rosso

Tour guidati
Deserto Nubiano e Mar Rosso
Spedizione nel deserto nubiano e navigazione lungo le coste del mar Rosso
16 giorni
L’emozione delle piramidi di Meroe - i crateri del deserto del Bayuda - l’incontro con nomadi fermi al medioevo - il sito rupestre appena scoperto di Bir Nurayet - le “marse” e le isole selvagge del Mar Rosso - lo spettacolo del reef al faro di Sanganerb

Un viaggio unico che inizia con l’esplorazione del deserto nubiano che occupa la parte più orientale del Sahara, tra il Nilo e il Mar Rosso, una delle aree meno note del grande deserto africano. Fin dai tempi più remoti è stato abitato da popolazioni nomadi, ma frequentato anche dagli antichi Egizi che estraevano da queste montagne l’oro per i Faraoni. Interessanti gli incontri con le tribù di nomadi Beja, che vivono in perfetta armonia con il deserto che li circonda e che sono curiosi nei nostri confronti. Ci inoltreremo tra le montagne del Mar Rosso, per raggiungere il sito di Bir Nurayet dove pochi anni fa una missione archeologica ha scoperto una incredibile collezione di incisioni rupestri. Raggiunto il Mar Rosso ci imbarcheremo su di un confortevole caicco per navigare tra isolotti selvaggi dalle spiagge bianchissime e reef ricchi di coralli, che secondo l’esploratore sottomarino Jaques Cousteau, è tra i più belli del mondo. Durante le facili uscite di snorkeling, condotti da una esperta guida, non mancheranno le occasioni per incontrare pesci tropicali di tutti i colori e di tutte le dimensioni. Particolarmente spettacolare è il faro di Sanganeb che si innalza su di un reef in mezzo ad un mare con stupefacenti colori. E’ prevista anche la visita delle rovine di Suakin, l’antico porto del Mar Rosso. Rientro in aereo a Khartoum da Port Sudan.

Febbraio 2018
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 

seleziona una data per maggiori informazioni

Viaggio chiuso
Partenza confermata/in via di conferma
Ultimi posti
Promo

Accompagnatore: Maurizio Levi

Beja, i nomadi del deserto nubiano
I Beja, sono una delle più antiche etnie della Nubia. Popolano da sempre le vaste e impervie distese del deserto nubiano, nel Nord-Est del Sudan, tra il Nilo e il Mar Rosso. Nel III millennio a.C. erano i Megiay come citano le fonti geroglifiche. Successivamente i Tolomei li chiamarono Cadoi aphiphagi, (mangiatori di serpenti). Erano chiamati Blemmi dai Romani, che non riuscirono mai a sopraffare. Per gli anglosassoni dell’inizio del XX secolo divennero i temibili Fuzzy-Wuzzy (a causa dei loro capelli crespi) e simpatizzanti del Mahdi. Da oltre 4000 anni i Beja percorrono il caldo deserto e le desolate montagne della catena che corre parallela al Mar Rosso alla ricerca di pozzi e pascoli per i loro cammelli e capre.

Prezzi

QUOTAZIONI PER PERSONA da Milano
base 11-14 partecipanti
€ 3.630
base 8-10 partecipanti
€ 3.950
Supplementi e spese accessorie
permessi di viaggio e di navigazione, siti archeologici da pagare in loco
€ 230
Suppl. Sgl. (solo a terra)
€ 120

Spese accessorie da aggiungere:
– visto, tasse aeree, spese pratica, circa € 490
– assicurazione (vedi programma dettagliato)

Richiesta Info

Scriveteci per ricevere un preventivo dettagliato o maggiori informazioni. L'operatore booking dell'area di riferimento vi darà riscontro quanto prima. In alternativa contattateci telefonicamente allo 02 34934528.



Altri viaggi che potrebbero interessarti